Torneo Rapid “J.R. Capablanca”: vittoria netta del lilybetano Giuseppe Salvato

176

Il giovanissimo  Giuseppe Salvato della A.D. Scacchi Lilybetana vince il torneo rapid “J.R. Capablanca” organizzato sabato 11 novembre, dall’ASD “Amici della scacchiera”di Erice.

La nutrita rappresentanza lilybetana ha preso parte al torneo valido come terza tappa del circuito scacchistico rapid e blitz “5Torri” e inserito nel circuito Gran Prix Sicilia 2018 con 9  giocatori sui 24. La seconda categoria nazionale Giuseppe Salvato, sui sette turni di gioco previsti, ha ottenuto 6,5punti frutto di 6 vittorie e di una partita patta e ha preceduto in classifica il secondo categoria nazionale Giovan Battista Landolina e  il candidato maestro Giacomo Bertino entrambi con cinque punti e appartenenti alla societa’ organizzatrice. Dall’ottavo al dodicesimo posto, con quattro punti conquistati, altri cinque lilybetani, ovvero nell’ordine Davide Montalto, Flavio Pipitone, Gabriel Genovese, Carlo Pipitone e Giorgio Laudicina, a dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto dagli istruttori della societa’ marsalese.

Sorpresa della competizione il giovane Gabriel Genovese che pur non avendo ancora una categoria nazionale ha giocato un torneo sopra le righe vincendo partite contro avversari molto piu’ quotati.

Al termine di questa tappa, sulle otto previste dal calendario, la classifica open e’ guidata dal candidato maestro Renato Campo della ASD “Amici della scacchiera” di Erice che con 19 punti precede Giuseppe Salvato che ha collezionato finora 18 punti e Giacomo Bertino che ne ha fatti 15.

La classifica Under 16 invece vede sul podio tre alfieri lilybetani , ovvero Giuseppe Salvato con 34 punti, Davide Montalto con 19 e Giorgio Laudicina con 16.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.