Mamma scomparsa da un mese da casa: l’appello del marito su facebook

Giusy Pepi ha 39 anni ed è madre di 5 figli. Dal 15 ottobre non si hanno sue notizie, da quando cioè si è allontanata da casa e una telecamera di videosorveglianza l’ha ripresa mentre sale in un’auto con un’altra donna. Giusy non ha portato nè il cellulare nè i documenti. Tutto è rimasto nella sua cada di vittoria in provincia di Ragusa.

Gli investigatori della Squadra mobile propendono per un allontanamento volontario.

“Spero che leggerai queste parole – è l’appello del marito Davide Avola su Facebook -. Tu lo sai che non c’era motivo per andar via, che non avevi problemi e stavi bene. Lo sai che non ti ho mai maltrattata, sai tutto quello che ho fatto per te. Guai chi ti toccava e ti voleva fare del male. Capisco che volevi forse tornare con i tuoi vecchi amici: potevi anche dirlo. Forse non hai avuto magari il coraggio di dirmelo perché lo sapevi che non c’era motivo e non lo meritavo. Nella vita abbiamo tutti la nostra decisione: non ti ho mai obbligata a stare con me. Perché sei fuggita via senza farti più sentire né da me, né dai tuoi figli?”. Chiama e parla con i tuoi piccoli: non puoi dimenticarti di loro! Ti aspettano e hanno bisogno di te”.