Settimana europea per la riduzione dei rifiuti: associazione EtiCologica e Comune di Marsala insieme per promuovere azioni di sensibilizzazione

Anche quest’anno torna La S.E.R.R. (Settimana Europea   per  la  Riduzione   dei   Rifiuti), nata  con  il programma LIFE+ della Commissione europea. Si tratta di una elaborata campagna di comunicazione ambientale  volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla riduzione dei rifiuti nel corso di una sola settimana , che quest’anno  si svolgerà dal 17 al 25 novembre. Anche  Marsala parteciperà alla SERR con due azioni che hanno l’obiettivo primario di sensibilizzare le istituzioni, i cittadini, i consumatori ad attuare buone pratiche per la riduzione dei rifiuti. “Marsala sempre in prima linea per l’ambiente – ha detto il vice sindaco Agostino Licari -. Grazie alla collaborazione con l’Associazione EtiCologica si porteranno avanti due azioni importanti con: incontri formativi con gli Istituti Superiori, durante i quali parleremo dei Rifiuti Pericolosi; incontro con la cittadinanza il prossimo 23 novembre, alle ore 17,30, presso il Monumento dei Mille. Cercheremo di tenere sempre alto il nostro impegno per l’ambiente, ringrazio EtiCologica, le associazioni ambientaliste, e quanti si impegnano da sempre per portare alto il nome della città su questo fronte”.  Quest’anno il focus tematico è rappresentato dai rifiuti pericolosi, intesi come scarti contenenti elementi dannosi (quali parti infiammabili, esplosive o tossiche) per la salute delle persone e per la salvaguardia dell’ambiente.  Proprio sul focus tematico è incentrata una delle due azioni, quella promossa dall’associazione EtiCOlogica, attiva da anni a Marsala sul fronte dell’educazione e della comunicazione   ambientale, che come ogni anno  partecipa   a questa iniziativa. L’azione denominata “Dal cassetto al riciclo perfetto!” nasce dal fatto che  in  ogni casa  ed   in  ogni   cassetto possiamo   trovare   una pila   esausta,   una lampadina fulminata, un vecchio cellulare, un carica batterie, un mouse inutilizzato tutti rifiuti pericolosi che spesso non si sa come smaltire correttamente. Proprio su questi oggetti l’associazione EtiCOlogica concentrerà  la sua azione ed  in accordo   con   alcuni Istituti Superiori, l’Associazione terrà degli incontri informativi sul tema principale della SERR di quest’anno, cioè i rifiuti pericolosi. Alla fine del   mese   di novembre   i  rifiuti raccolti   in   ogni Istituto   verranno   pesati  e all’Istituto   che   avrà raccolto   più   RAEE  l’associazione   regalerà   un  corso   di saponificazione naturale. La seconda azione sarà promossa dal Comune di Marsala, in collaborazione con l’Associazione EtiCOlogica e l’Energetikambiente, che organizzerà il giorno 23 Novembre alle ore 17,30 presso il Monumento del Mille in via Colonnello Maltese a Marsala, un incontro divulgativo per la cittadinanza con l’obiettivo di informarla sul nuovo sistema di raccolta differenziata dei rifiuti che verrà avviato a breve nel comune di Marsala e allo stesso tempo promuovere l’adozione di comportamenti favorevoli alla Raccolta Differenziata Porta a Porta.