Prevenire e gestire i rifiuti pericolosi

Venerdì 23 novembre, dalle ore 9.00 alle 11.00, presso IISS “Leonardo Da Vinci” di Trapani, si svolgerà la giornata di informazione e sensibilizzazione per la riduzione dei rifiuti pericolosi. Alla conferenza/dibattito dal titolo “I Rifiuti pericolosi” dopo il saluto del Dirigente Scolastico Miceli Erasmo interverranno: il Sindaco della città di Trapani Tranchida Giacomo, il Naturalista e entomologo Calogero Muscarella sul tema “Perché salvaguardare il pianeta”, il Naturalista Gabriele Giacalone con la sua relazione “Impariamo a rispettare l’ambiente” e l’artista Leonardo Rocca con “Il Mondo visto da un fumettista”. Durante la giornata e nei giorni a seguire sarà possibile visitare la mostra didattica “LA SOCIETA’ DEI RIFIUTI PERICOLOSI” e il video che raccoglie le interviste rivolte ai cittadini trapanese “RIFIUTI PERICOLOSI CHE FARE?”, realizzati dal Team Ambientale dell’IISS “Leonardo Da Vinci” costituito dai docenti, G. Abate, A. M. De Blasi ambasciatrice ambientale e presidente FIDAPA Golfo di Castellammare, O. Vitrano, M. R. Angileri, G. Barbaccia, M. Vinci, V. Lamia funzione strumentale con il coinvolgimento degli alunni in collaborazione con l’artista L. Rocca. L’appuntamento ha come tema portante quello dei rifiuti pericolosi, tutti quegli scarti che al loro interno contengono elementi (quali parti infiammabili, esplosive o tossiche) nocivi per la salute dell’uomo e degli ecosistemi. L’iniziativa, realizzata nell’ambito della settimana europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), è volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla corretta riduzione dei rifiuti. L’accento, quindi, viene posto sulla prevenzione mostrare come ogni attore della società – compresi i singoli cittadini – possa, in modo creativo, contribuire a ridurre i rifiuti in prima persona e a comunicare questo messaggio d’azione agli altri.