Corleone, Piera Aiello (M5S): “ho stravolto la mia vita per sconfiggere la mafia, prendo distanze da Pascucci”

Roma, 23 nov – “Da 27 anni combatto la mafia, ma soprattutto il pensiero mafioso. Ho stravolto la mia vita e quella dei miei cari per perseguire quello che secondo me è il più nobile dei fini: sconfiggere la mafia e rendere giustizia alle vittime di questo cancro che logora il nostro Paese. Per questi motivi non condivido il pensiero del candidato sindaco di Corleone Maurizio Pascucci e ne prendo le distanze. Con queste persone il dialogo non può e non deve essere aperto”. Così in una nota la deputata del MoVimento 5 Stelle Piera Aiello.