Palermo, refurtiva trovata per caso in un parcheggio abusivo

Il fatto risale a pochi giorni fa, quando i Carabinieri della Stazione Uditore, unitamente ai Vigili Urbani di Palermo, hanno sequestrato un parcheggio in via Modugno, perché privo di qualsiasi autorizzazione.

Durante i controlli nei vari box presenti, gli operanti hanno rinvenuto un vero e proprio bazar di materiale, per il quale l’utilizzatore del magazzino non ha fornito spiegazioni. 

Molti gli oggetti utilizzati per l’idraulica, il giardinaggio e l’edilizia: flex, motoseghe, martelletti elettrici, aspirapolveri, gruppi elettrogeni, autoclavi, smerigliatrici, pompe sommerse e tagliasiepi

Dopo gli accertamenti, l’utilizzatore del magazzino è stato denunciato per ricettazione.

Si invita chiunque abbia subito furti, a rivolgersi alla Stazione Carabinieri di Palermo Uditore in via Bernini, al fine di poter visionare il materiale.