Albo “Amministratori di sostegno e dei tutori”, il Tribunale di Marsala pubblica un Avviso

100

Il Tribunale di Marsala procederà alla formazione di un “Albo degli Amministratori di sostegno e dei Tutori” di persone da sottoporre alla suddetta misura protettiva o ad interdizione, prive di un adeguato nucleo familiare di riferimento. A tal fine, con apposito Avviso il Tribunale invita gli Ordini degli Avvocati e dei Commercialisti di Marsala, gli Ordini degli Psicologi e degli Assistenti sociali della provincia di Trapani, a comunicare (volgiurisdizione.tribunale.marsala@giustiziacert.it) i nominativi dei rispettivi iscritti che intendono far parte dell’Albo. L’invito è altresì rivolto ai Comuni del Circondario giudiziario (oltre a Marsala, Mazara, Campobello, Petrosino, Castelvetrano, Salemi, Vita e Pantelleria), al fine di coinvolgere nell’iniziativa le Associazioni di Volontariato, comunicando i nominati delle persone che – anche se non appartenenti alle suddette categorie professionali – intendono iscriversi all’Albo. Si evidenzia che gli interessati all’iscrizione possono inoltrare la propria richiesta – personalmente o per posta – alla Cancelleria di volontaria giurisdizione del Tribunale di Marsala (piazza Paolo Borsellino 1), nonché inviandola al suddetto indirizzo mail. All’istanza occorre allegare copia della Carta di Identità, un breve curriculum, l’autocertificazione circa l’assenza di carichi pendenti/procedimenti penali in corso e la dichiarazione scritta circa l’area territoriale di preferenza (uno dei Comuni del Circondario). Presso il Tribunale di Marsala verranno organizzati corsi formativi per gli iscritti all’Albo.