Calcio a 5: Netta vittoria degli under 17 del Marsala Futsal a San Vito lo Capo per 3-7

Gli under 17 del Marsala Futsal, impegnati questo pomeriggio nell’incontro valido per la terza giornata del campionato, hanno liquidato a domicilio il San Vito lo Capo  con un perentorio 3-7. Gli azzurri, grazie a questa vittoria, salgono a quota sei in classifica a meno tre dal duo di testa Bonifato Don Bosco e Città di Trapani che guidano a punteggio pieno la gradatuaria. Giovedì 6 dicembre il Marsala Futsal ospiterà il Paceco, fanalino di coda ancora a quota zero.

Ineccepibile prestazione per i ragazzi di Marco Anteri che dopo aver  letteralmente regalato i primi dieci minuti del match ai padroni di casa, nel corso dei quali hanno anche incassato il goal dell’1 a 0, si sono impossessati della sfera e hanno imposto il ritmo gara,   prendendo d’assedio la metà campo sanvitese e chiudendo il primo tempo in vantaggio per 4 a 1, anche se il punteggio avrebbe potuto essere più rotondo per la notevole mole di occasioni crate da Seccia e compagni. Ripresa più equilibrata e San Vito a segno solo grazie a due svarioni difensivi dei lilibetani, per il resto solo tanto Marsala che oltre alle reti e alle parate dei due portieri avverari che si sono avvicentati, hanno colpito  ben sei volte i montanti della porta sanvitese, tre dei quali li ha centrati Giovanni Maggio.

Felice e soddisfatto a fine match il tecnico Anteri che ha avuto il suo bel da fare per scrollare i suoi ragazzi dal torpore iniziale prima che questi prendessero in mano la partita. “Era importante per me vincere su questo campo – ha affermato il tecnico – lo abbiamo fatto con perizia anche se pecchiamo ancora di concretezza”.

Il tabellino della gara San Vito lo Capo – Marsala Futsal 3-7

San Vito lo Capo:

Gammicchia, Barone, Accardo, Calì, Parrinello, Vultaggio, Barcellona, Maniaci. Allenatore Sergio Daidone;

Marsala Futsal:

Pellegrino, Rallo, Sammartano, Seccia, Emiliano, Foderà, Maggio, Genna, Bono. Allenatore Marco Anteri;

Arbitro: Giuseppe abate della sezione di Marsala;

Marcatori: 9′ e 41′ Accardo (S), 12′, 51′ su rig. e 58′ su tiro libero Seccia (M), 13′ e 21′  Foderà (M), 28′ Genna (M), 39′ Sammartano (M), 44′ Barcellona (S);

Ammoniti: 47′ Calì (S), 48′ Accardo (S)  50′ Gammicchia (S);

Note: ben sei  i legni colpiti dai giocatori del Marsala;