Natale in blu: raccontare l’esperienza e la resistenza dei piccoli produttori di eccellenze agroalimentari del sud Italia

Dopo il successo registrato la scorsa estate al Porto turistico di Marina di Ragusa, ritorna Blu con le sue tante e variegate aziende di food & wine di nicchia per un’edizione dal respiro natalizio. L’idea di proporre in unico spazio espositivo una selezione di piccole realtà agroalimentare del sud Italia sarà riproposta a Ragusa Ibla e Monterosso Almo per “Natale in Blu”. Il progetto Blu punta a far conoscere le loro molteplici piccole realtà produttive che condividono l’attenzione alla tradizione ed alla qualità. “Ciò che realizzeremo – spiega Elena Cilia, responsabile di Blu – sarà la versione invernale della manifestazione “Blu, creiamo al sud, crediamo nel sud” svoltasi la scorsa estate a Marina di Ragusa con un ottimo riscontro di visitatori ed acquirenti. Blu vuole promuovere l’eccellenza agroalimentare del sud curando allo stesso tempo la vendita di specialità alimentari e artigianali provenienti dal sud Italia e raccontando con una voce sola la ricchezza e varietà di un patrimonio davvero immenso”.

Sabato 8 dicembre alle ore 18.00 è prevista l’inaugurazione di “Natale in Blu” a Ragusa Ibla e precisamente presso le Botteghe del Mercato Pubblico, Via del Mercato 128/144, mentre mercoledì 12 dicembre alle ore 18.00 l’inaugurazione si terrà a Monterosso Almo, all’Antica Badia alla Matrice, Piazza S. Antonio.