Marsala. Premiati i vincitori del concorso fotografico “Rompiamo il silenzio”

La premiazione dei vincitori del Concorso fotografico “Rompiamo il Silenzio”, ha concluso il programma indetto dall’Amministrazione Di Girolamo per celebrare la “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”. Una manifestazione molto sentita e partecipata che ha visto in gara complessivamente 130 fotografie presentate da studenti, cittadini e associazioni.

“Desidero ringraziare quanti hanno preso parte a questa iniziativa – sottolinea l’Assessore Anna Maria Angileri, che assieme alla collega Clara Ruggieri ha coordinato la realizzazione della manifestazione. La partecipazione è stata consistente e qualificata e questo è molto importante.Un plauso lo rivolgo anche a Luana Rondinelli che proponendo il lavoro“l’Odissea è fimmina” ha saputo brillantemente attualizzare il personaggio fondamentale e decisivo dell’antico poema ovvero Penelope”.

Alla cerimonia di premiazione oltre al Sindaco e ai due Assessori sono anche intervenute, fra le altre autorità, la consigliera comunale Linda Licari e il tenente Virginia Coni, vice comandante della compagnia Carabinieri di Marsala.

Due le categorie premiate, una da parte della Giuria tecnica e l’altra dalla giuria popolare.

Per quel che attiene alla giuria tecnica presieduta dal notaio Pietro Giorgio Salvo, presidente dell’Ente Mostra di Pittura e composta da Rossana Titone (giornalista e conduttrice), Valentina Colli, Giuseppe Di Benedetto (Fotografo professionista) e Anna Maria Bonafede,ha assegnato i seguenti premi:

Sezione Scuole:

1° premio alla foto “Nemmeno con un fiore” di Anna Rallo (Liceo Scientifico);

2° premio alla foto “La vita è una grande orchestra” – I.C. “Stefano Pellegrino”,

2° premio ex equo “Attraverso lo sguardo” – Liceo Psico-pedagogico “Pascasino”

Sezione cittadini e scuole:

1° premio alla foto “Vicini per una carezza” di Alessandra Lombardo;

2° premio alla foro “Libere dalle Catene” dell’Ass. “Rosa d’Eventi”

Premio speciale della giuria per la foto più significativa a Liliana Pipitone del Liceo PsicoPedagogico “Pascasino” per l’opera “ Donne in meta”.

La Giuria popolare si invece così espressa:

1° premio alla foto “Alla radice di tutto” del Liceo Psico Pedagogico “Pascasino”

2° premio alla foto “Noi guardiamo al futuro” di Tiziana Piazza del CERF Scarl.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.