Convocati dall’Asp Trapani 63 anestesisti per la scelta della sede di destinazione

99

Sono stati convocati per il giorno 8 gennaio 2019 dall’Azienda sanitaria provinciale di Trapani per scegliere la sede ospedaliera di destinazione i 63 dirigenti medici, specialisti in anestesia e rianimazione,  risultati ammessi alla procedura di mobilità, a fronte di una copertura complessiva di 105 posti, bandita dall’ASP trapanese lo scorso luglio, per le aziende sanitarie del bacino della Sicilia Occidentale.

Questi i posti previsti nelle singole aziende: 5 posti ASP di Agrigento, 9 posti ASP di Caltanissetta, 23 posti ASP di Palermo, 29 posti ASP di Trapani, 4 posti AO Villa Sofia Cervello, 16 ARNAS Civico e 19 posti AOU Policlinico di Palermo.

La procedura di mobilità, regionale ed extra regionale, era riservata agli specialisti già in servizio a tempo indeterminato in altre aziende sanitarie.

L’ASP di Trapani, quale azienda capofila, sta intanto procedendo a porre in essere tutte le attività finalizzate anche all’espletamento della procedura concorsuale già bandita per i restanti 42 posti di anestesia e rianimazione, cui si aggiungeranno quelli di coloro, tra i 63 ammessi alla mobilità, che non dovessero accettare la destinazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.