Palermo. bimba di 3 anni ingoia hashish, è in coma

170

ANSA) – Palermo, una bambina di tre anni è ricoverata in coma all’ospedale Buccheri La Ferla di Palermo dopo avere ingerito hashish. La piccola è stata portata in ospedale dalla madre. La donna ha detto alla polizia che la figlia ha raccolto per strada un involucro e ha messo in bocca, ingerendolo, il suo contenuto. La ricostruzione dell’accaduto è al vaglio del personale del commissariato Brancaccio che indaga sull’episodio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.