Marsala. Cordoglio dell’Amministrazione per l’improvvisa scomparsa dell’avvocato Maurizio Signorello

358

E’ venuto a mancare oggi l’avv. Maurizio Signorello, professionista serio ed affermato ma anche storico ed uomo di cultura. Nato nel 1944, si era laureato in giurisprudenza divenendo ben presto uno dei più affermati avvocati della Città. Nella sua lunga carriera professionale è stato Presidente dell’Ordine degli Avvocati del Foro di Marsala, giudice onorario e presidente della Commissione Tributaria di Trapani. Parallelamente alla sua carriera di avvocato, Maurizio Signorello è stato anche un grande uomo di cultura.

“Siamo davvero dispiaciuti per la scomparsa dell’Avvocato Signorello – affermano il Sindaco Alberto Di Girolamo e l’Assessore alla cultura Clara Ruggieri. Era un uomo che come pochi sapeva leggere i documenti antichi e che conoscenza benissimo la storia di Marsala. Siamo fieri di averlo confermato nel Consiglio d’Amministrazione del Centro Internazionale di studi Garibaldini e risorgimentali del quale era componete dal 1990 ovvero dalla fondazione. Alla moglie e alla famiglia esprimiamo i sensi del più profondo cordoglio. Ci mancherà”.

Maurizio Signorello nella sua lunga attività di storico (è stato anche presidente dell’Associazione della Storia Patria) e ricercatore ha pubblicato diversi testi fra cui  “Città e territorio nei secoli XV e XVI” in AA.VV.,“Lilibeo – Marsala; la città come bene culturale”; “Benjamin Ingham nellaSicilia dell’Ottocento”, Atti del seminario di Marsala dei 15-16/61985,Associazione Marsalese per la Storia Patria, Marsala 1986. Assieme a Giovanni Alagna, Rosario Lentini e G. Todaro, “L’Archivio Ingham-Whitaker di Marsala”,indice generale della corrispondenza, Libera Università di Trapani, Trapani 1990.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.