Incidenti sulla A29 causati da una volpe e dal gelo

Sono due gli incidenti avvenuti nelle prime ore del mattino sull’autostrada A29 che collega con il capoluogo siciliano. Il primo è stato causato da una volpe che improvvisamente ha attraversato la carreggiata autostradale in prossimità dell’uscita Marsala Trapani in direzione Palermo. L’automobilista che nel frattempo sopraggiungeva con il suo mezzo, non ha potuto evitare l’impatto con l’animale che è rimasto ucciso. L’auto, nel tentativo di sterzare, è finita fuori strada. Illeso ma molto spaventato il conducente del mezzo che ha subito danni nell’impatto con il guardrail.

L’altro incidente si è verificato in prossimità della galleria di Segesta sempre in direzione Palermo. Le temperature basse hanno favorito la formazione di una patina gelata sul manto autostradale e questo ha causato la perdita del controllo di un’autovettura che forse viaggiava a velocità sostenuta. La manovra ha fatto sì che altre due auto restassero coinvolte nell’incidente. Nessun ferito fra gli occupanti delle tre auto, solo molto spacento per aver visto slittare le ruote senza possibilità di arginare il danno.

Ricordiamo che da novembre a marzo in questo tratto di A29 sono obbligatorie le catene da neve a bordo. Quando la temperatura scende come sta accadendo in queste ore, la formazione del ghiaccio sull’asfalto purtroppo può causare incidenti come in questo caso. Si raccomanda molta prudenza