Capre danneggiano la stele del giudice Livatino sulla Statale

Cinquanta Capre al pascolo hanno danneggiato la stele dedicata al giudice Livatino.

Il fattaccio è stato scoperto da alcuni componenti dell’associazione “Amici del giudice Rosario Angelo Livatino”. La stele era stata danneggiata nel settembre del 2017 e gli autori sono rimasti tuttora impuniti. La stele si trova in contrada Gasena, lungo la strada statale 640, ovvero il tratto che congiunge Porto Empedocle con Caltanissetta. Il gregge composto da 50 capre ha danneggiato la recinzione installata lo scorso anno da Cmc ed Anas dopo che la stele era stata restaurata in seguito al danneggiamento di un anno e mezzo fa.

Il direttivo dell’associazione ha chiesto più controlli, rivolgendosi al questore ed alla polizia Stradale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.