Armi nascoste nel sottotetto, arrestato 25enne

Un 25enne di Biancavilla (CT), Salvatore Amato, è stato arrestato ieri sera, al termine di perquisizione nella propria abitazione, per detenzione illegale di armi e di munizioni da guerra.

Ieri sera, gli uomini del Nucleo Operativo, al termine di una breve indagine, hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo a Biancavilla dove, nascoste nell’intercapedine tra le tegole e la struttura in legno del tetto, sono state trovate e sequestrate: 1 pistola semiautomatica cal. 9 modificata, munita di serbatoio; 1 pistola semiautomatica a salve cal. 8 mm., priva di tappo rosso, munita di serbatoio; 1 confezione contenente 14 munizioni cal. 380; 2 confezioni contenenti complessivamente 60 munizioni cal. 22.

La pistola cal. 9, perfettamente funzionante, nei prossimi giorni sarà inviata agli esperti del R.I.S. di Messina per esser sottoposta ad esami tecnico-balistici che ne potrebbero stabilire l’eventuale utilizzo in episodi criminosi.       

L’arrestato, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, è stato relegato agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.