“Attenzione, pannolini tossici” : scatta il panico

Pannolini “usa e getta” pieni di sostanze tossiche. L’allarme arriva direttamente dalla Francia ed è stato lanciato dalle scorse ore dall’Anses, l’agenzia che si occupa della sicurezza alimentare e ambientale. Da Parigi inoltrato anche un comunicato a tutte le aziende produttive del paese, affinché si prendano tempestivi provvedimenti sulla questione.

Stando a quanto si evince dal rapporto dell’agenzia, a essere coinvolti nella vicenda sarebbero alcuni fra i più noti marchi francesi, ma le esportazioni potrebbero repentinamente propagare il pericolo in tutta Europa. Da test specifici è emerso come i pannolini infetti contengano alcuni composti chimici usati per profumare, idrocarburi aromatici in abbondanza, diossine e pesticidi, fra cui perfino il glifosato.

Al momento, però non sarebbero stati riscontrati casi di allergie o patologie nei bambini, sopraggiunti a causa del contatto con i pannolini incriminati.