Asse Musumeci-Toti, novità nel centrodestra

I Governatori della Liuria e della Sicilia hanno dato via ad un percorso che possa servire a dare “una seconda gamba al centrodestra”.
 “Che ci sia una lega che è inchiodata per assenza di alternative al movimento 5 stelle al governo è un fattore sotto gli occhi di tutti – ha spiegato Toti – quindi serve una seconda gamba che consenta alla Lega di emanciparsi dall’abbraccio dei 5 stelle in prospettiva. E dall’altra parte dare una casa alle tante anime del centro-destra, in cui ci sono tra gli altri riformatori e liberali, di questo paese”.
    “Vogliamo rinvigorire il centro-destra – ha spiegato Musumeci – senza parlare di contrapposizioni a Salvini. Vogliamo creare un’alternativa a questo governo recuperando la lega al centro destra”, ha aggiunto.