Caso Airgest, Tranchida: continuo a credere nella TP West Sicily

Sul caso Airgest, prepotentemente alla ribalta in questi giorni e di cui ci siamo occupati ( leggi qui)  ieri con dovizia di particolari per chiarire la vicenda che sta riscuotendo molta attenzione mediatica, abbiamo chiesto al sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, una sua dichiarazione, proprio in virtù del fatto che la città di cui è primo cittadino, ha un ruolo fondamentale nella “vicenda Birgi” e ha visto, negli anni passati, un risveglio dell’economia locale grazie all’indotto proveniente dallo stato di buona salute dello scalo aeroportuale.

“Massimo rispetto per l’ indagine della magistratura che conosco appena dai giornali sulle vicende Airgest. Massima serenità per il ruolo che io, al tempo Sindaco di Erice, così come gli altri sindaci della provincia, abbiamo posto in essere investendo per il tramite della CCIAA nella promozione del nostro territorio. Azione che continueremo col marketing territoriale per la creazione della destinazione TP West Sicily”.

Parole di certo asciutte quelle usate dal sindaco Tranchida in merito alla vicenda ma anche piene di volontà nel continuare a credere nel progetto di cui, insieme agli altri sindaci, è capostipite.