Legambiente si esprime sul sequestro Sicilfert. Ecco i dettagli

“È una vergogna che ci sia ancora gente che specula sui rifiuti e continua ad inquinare”. Lo dichiara il presidente di Legambiente Sicilia, Gianfranco Zanna che continua: “Come fotografato nel nostro dossier sugli ecoreati, la Sicilia è seconda, dopo la Campania, per il maggior numero di illeciti ambientali (10.6 per cento). Noi staremo sempre addosso a tutti quelli che continuano a fare i loro loschi e sporchi interessi sui rifiuti. Nel processo contro la Sicilfert ci costituiremo parte civile”.