Ginnastica Artistica, L’ Asd Marsala Gym Lab si prepara ai campionati Silver e Gold FGI

Pronti, via! E’ cominciato domenica 20 gennaio l’anno sportivo agonistico per l’associazione sportiva Marsala Gym Lab che ha visto partecipare le sue giovani ginnaste alla prima prova del Campionato regionale serie D a squadre silver LB3 della Federazione Ginnastica d’Italia tenutasi nella Cittadella sportiva Universitaria di Messina.

Due le squadre in campo, una nella categoria allieve con Martina, Giorgia, Viola e sofia e l’altra nella categoria junior/senior con Giulia, Erica, Noemi e Martina, che si sono cimentate in una gara su tre attrezzi: Volteggio, Trave e Corpo Libero.

 “Tanta è stata l’emozione in questa prima prova di campionato. Le nostre bimbe con un forte spirito di squadra sono riuscite ad esprimere al meglio quanto fatto in questi mesi e ha  consentito a noi allenatori di capire, in un contesto competitivo, i punti di forza da valorizzare e quelli di debolezza sui quali lavorare. Amano la ginnastica artistica e aiutarle nell’ accrescimento di una passione non può che essere per noi il regalo più grande” ci dicono le allenatrici.

La prima prova del Campionato regionale serie D a squadre silver LB3 si è conclusa con un terzo posto per le giovani Allieve e con un quinto posto per le Junior/senior.

Il prossimo appuntamento sarà tra due settimane con il settore Gold. Un po’ più di tempo, quindi, per definire bene gli esercizi di gara e perfezionarli. Il 2 febbraio, infatti, prenderà inizio il Campionato regionale Gold Allieve; per la Asd Marsala Gym Lab serena Catania nella categoria L1, Irene Catania e sara Genovese nella categoria L3 volteggeranno sui cinque attrezzi. “Dopo sei mesi lontani dalle competizioni sportive – commentano le allenatrici – è importante confrontarsi e queste piccole ginnaste lo sanno bene! Proveranno a portare in gara i nuovi elementi studiati durante il periodo di preparazione e le nuove combinazioni. Dobbiamo ancora definire qualcosina ma ci siamo quasi”.

E allora auguriamo un grande in bocca al lupo a queste giovani ginnaste.