Conclusa la prima regata nazionale 29er a Sferracavallo. A Villa Niscemi serata dedicata alla vela e alla promozione del territorio

L’associazione ASD C. Contro Corrente, il cui presidente è la marsalese Luisa Tumbarello, è stata partner dell’evento organizzato dal Circolo Velico di Sferracavallo a Villa Niscemi in occasione della prima regata del campionato nazionale di vela della classe 29er, in programma dall’ 1 al 3 febbraio. Presenti ben 49 equipaggi, disputate otto prove in condizioni ideali di vento e mare, presenti rappresentanze dalla Russia e da Malta.

E’ stato momento conviviale offerto dal consorzio FLAG “Golfi di Castellammare e Carini”, con un menù tipico del territorio siciliano e la degustazione di prodotti e piatti appartenenti alla tradizione culinaria palermitana.

Un bilancio più che positivo per una serata che ha catalizzato l’attenzione di Giuseppe Giunchiglia, presidente del circolo velico di Sferracavallo, e di Pietro Puccio, presidente del Flag “Golfi di Castellammare e Carini”, i quali si sono impegnati ad investire nuovamente nel settore della vela anche per i prossimi anni con attività ed iniziative volte alla promozione dell’ambiente marino in tutte le sue forme.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.