Scandalo Consigliere PD:”Sono usciti dalle fogne quelli che ricordano gli infoibati”

Arriva da Reggio Emilia l’incredibile vicenda che vede coinvolto un consigliere del Partito Democratico, Dario De Lucia, il quale, a seguito di una semplice manifestazione in ricordo del terribile massacro delle Foibe, ha esordito dicendo: “Ragazzi che cavolo é successo oggi in Piazza Prampolini che cinque cittadini mi hanno scritto e chiamato dicendo che le fogne erano esplose e c’era la m***a in piazza?”. 

Ovviamente il mondo social è insorto ad una provocazione così inaspettata e oggettivamente di basso livello. Si specula su tutto, in Italia lo sappiamo bene, ma i morti non dovrebbero essere utilizzati come merce di scambio.