Rapina gioielleria, arrestato 41enne

Giacomo Pappalardo

L’uomo, Giacomo Pappalardo, 41enne catanese, già condannato dai giudici per rapina aggravata, reato commesso a Taormina nel 2015, era al momento detenuto nella comunità “F.A.R.O.” di Messina, luogo in cui è stato prelevato dai carabinieri per essere trasferito nel carcere di Catania Piazza Lanza, dove sconterà la pena definitiva di 1 anno e 3 mesi di reclusione.