Banda “spacca vetrine” in azione: colpaccio alla gioielleria Sutera

Due giovani con il volto travisato da un passamontagna ed armati da mazze hanno messo a segno un colpo ai danni della gioielleria Sutera di via Alessandro Paternostro a Palermo.

Il colpaccio è avvenuto all’alba, fra le 5 e le 6 del mattino. Dopo aver sfondato la vetrina a colpi di mazza i due ladri hanno rubato orologi e penne per un valore di 4 mila euro.

Dalle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza emerge che la banda ha agito indisturbata per un’ora alcune persone sarebbero passate davanti alla gioielleria Sutera ma nessuno ha chiamato le forze dell’ordine. E’ stato il titolare del negozio a lanciare l’allarme e consegnare le immagini alla polizia. “Siamo davvero molto amareggiati. Ormai lavorare in centro  è difficile. A mio avviso siamo ad un livello economico talmente basso in città che ormai si è tornati agli assalti alle vetrine”. Queste le parole del titolare Alfredo Sutera.

fonte palermotoday

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.