Il turismo a Custonaci per una nuova stagione di rilancio economico

Si è svolto ieri il secondo, e assai partecipato, incontro tecnico con gli operatori turistici del territorio custonacese. Il sindaco Giuseppe Bica e l’assessore Fabrizio Fonte hanno riassunto la recente esperienza alla BIT di Milano 2019 con la presentazione della nuova brochure della cittadina collinare all’interno dello stand della Regione Siciliana ed hanno dialogato, elencando le principali manifestazioni, alcune delle quali ormai affermate negli anni, e le novità assolute, con gli operatori per la programmazione dell’imminente stagione estiva 2019. È stata, altresì, presente anche Rosalia D’Alì, neopresidente del «Distretto Turistico Sicilia Occidentale», che ha esposto l’ambizioso progetto sul brand «West Sicily» come destinazione finale, tra cui la città di Custonaci, dei flussi turistici che nei prossimi tre anni vedrà coinvolta buona parte della provincia di Trapani. Si è dato, infine, ampio spazio alle associazioni di categoria e ai singoli operatori che hanno positivamente raccolto l’invito dell’amministrazione comunale e, conseguentemente, esposto dei suggerimenti per migliorare l’offerta turistica del territorio alla luce della loro esperienza professionale. Ciò che è apparso evidente ai numerosi presenti è che si aperta, per quel che concerne l’approccio al comparto turistico, una nuova stagione, ovvero si è iniziato a puntare sul serio ed in maniera convinta sulle opportunità che possono scaturire, sul piano di sviluppo economico, dal turismo nelle sue varie articolazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.