Esplode bombola di gas: ferito un uomo e palazzina danneggiata

Una bombola di gas è esplosa stamattina a Bagheria, in una palazzina di via Vittorio Emanuele. Un uomo di 48 anni è rimasto ferito a seguito della deflagrazione ed ha riportato varie ustioni. Adesso è ricoverato a Palermo, all’ospedale Civico, nel reparto di Chirurgia plastica.“

“Non è in pericolo di vita – hanno spiegato dal comando dei vigili del fuoco -. Lo scoppio della bombola della cucina è avvenuto intorno alle 6. C’era molto fumo, la casa è stata danneggiata”

Sul posto sono intervenute cinque squadre dei vigili di fuoco che hanno faticato non poco per spegnere le fiamme e gli agenti del commissariato di polizia di Bagheria. Indagini sono in corso per stabilire le eventuali cause che hanno determinato l’esplosione.

L’esplosione ha danneggiato anche uno studio medico e un’agenzia pubblicitaria che si trovano al pianoterra dello stabile, oltre a una vettura parcheggiata vicino alla palazzina. I vigili del fuoco stanno mettendo in sicurezza l’area ed effettuando dei controlli sull’agibilità dell’immobile. Sulla vicenda indaga la polizia.