Truffa dello “specchietto” in trasferta, arrestato 30enne

49

Vincenzo Restivo, 30enne di Adrano (CT), è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un ordine emesso dal Tribunale di Cagliari.

L’uomo, già condannato dai giudici per truffa, nel 2011 cerco di effettuare una “truffa dello specchietto” a Cagliari. Adesso, dovrà scontare la pena di 2 anni e 4 mesi di reclusione. L’arrestato, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.      

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.