Marsala, invasi dalla spazzatura anche gli uffici comunali. Ecco il video

Desta scalpore lo stato in cui si trova la zona in cui sorge l’edificio che ospita gli uffici comunali dell’acquedotto e dell’urbanistica in contrada Amabilina a Marsala. Cumuli di spazzatura fanno bella mostra di sè davanti il cancello dell’edificio senza che nessuno li raccolga. E’ un pò quello che accade anche in alcune scuole della città come già segnalato in un reportage pubblicato ieri dal nostro giornale (leggi qui)

Alcune zone della città sono considerate “no man’s land”, ovvero terre di nessuno tanto è il disinteresse che le contraddistingue. Ma perchè nessun impiegato non sente il dovere di segnalarlo ai loro “colleghi”? E se lo hanno già segnalato, perchè le loro richieste restano inevase? Marsala sta attraversando un periodo davvero “sporco”. La raccolta differenziata ancora non decolla e le strade restano sudicie anche per colpa dell’inciviltà dei cittadini. Resta il fatto che anche facendo bene questa #raccoltadisorientata, se non passa l’operatore, ha poco senso.