Tragedia di Acireale, trovato il corpo del terzo disperso

E’ stato trovato a pochi metri dal lungomare di via del Mulino ad Acireale, il corpo del 22enne Enrico Cordella, l’ultimo disperso della tragedia del 24 febbraio scorso, quando a Santa Maria La Scala un’onda anomala ha trascinato in mare una Fiat Panda verde con a bordo tre giovani. Il corpo del giovane è stato localizzato da sommozzatori volontari e da pescatori, per poi essere recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco del comando provinciale di Catania. Il corpo di Enrico Cordella era l’ultimo dei tre dispersi ancora da recuperare. L’indomani della tragedia la guardia costiera infatti, era riuscita a recuperare a oltre un miglio dalla costa quelli di Margherita Quattrocchi, di 22 anni, e di Lorenzo D’Agata, di 27.