Iniziata la quaresima. Oggi la prima stazione quaresimale e “scinnuta” dei misteri a Trapani

A Trapani il tempo di quaresima è scandito dalle “scinnute” dei sacri gruppi dei misteri  (oggi: La Separazione, La Lavanda dei piedi, Gesù nell’Orto di Getsemani, L’Arresto, La Caduta al Cedron) che si tengono ogni venerdì di quaresima presso la Chiesa del Purgatorio.

Contemporaneamente prendono il via anche le “stazioni quaresimali”delle parrocchie della città di Trapani che concludono il loro percorso nella Chiesa del Purgatorio secondo un’esperienza positiva e ormai collaudata che mette insieme questo antico e sentito rito del patrimonio popolare trapanese e la tradizione delle processioni penitenziali romane,  con l’obiettivo duplice di arricchire dell’animazione spirituale  le “scinnute” e di avvicinare il popolo dei fedeli delle parrocchie al mondo dei “misteri”.

Oggi 8 marzo il primo appuntamento: la stazione quaresimale avrà inizio alle ore 18.30 presso la Chiesa di San Domenico e coinvolgerà le comunità parrocchiali del centro storico. Quindi in pellegrinaggio i fedeli raggiungeranno la Chiesa del Purgatorio per concelebrare la Santa Messa alle ore 19.00 che sarà presieduta dal vescovo.

Lunedì prossimo si terrà la via crucis cittadina con partenza dalle ore 18.30 dalla Chiesa di San Pietro e chiusura nella Chiesa di San Francesco d’Assisi.