Sequestrati 350 chili di pesce nei pressi del mercato ittico di Trapani: tre abusivi multati

Gli agenti della Polizia di Stato, insieme al personale della Squadra Annonaria della Polizia Municipale di Trapani nonché ai militari della Guardia Costiera, nella giornata di ieri, hanno effettuato un maxi sequestro di pesce nei pressi del mercato ittico dell’ex piazza Scalo Alaggio.

Le verifiche ai venditori del pesce hanno permesso di sequestrare un complessivo di circa 350 kg di pesce, di vario tipo, posto in vendita dagli abusivi su improvvisati banconi in legno, in sprezzo delle previste norme igieniche e in assenza di qualsivoglia indicazione sulla provenienza del pescato. Nella circostanza, sono stati, rimossi anche alcuni congelatori, malcelati nelle vicinanze della piazza ed utilizzati dagli irregolari per il deposito dei pesci nonché bilance per la pesa ed altro materiale pertinente all’attività illecita.

Tre, nel complesso, i pescivendoli abusivi colpiti da una multa pari a 1.500,00 euro ciascuno.