Palermo, tornano le eco-mangiatoie di Lipu

Domenica 17 marzo torna la Lipu di Palermo a Villa Trabia con un laboratorio per famiglie finalizzato alla realizzazione di mangiatoie per gli uccelli. Ingredienti: buste di tetrapack, bucce di arancia, pigne, semi e margarina!
Con pochi e semplici strumenti, muniti di vaschette, palette, forbici, ritagli di giornale, colla stick, foglie secche, legnetti, e seduti a terra su di una stuoia a contatto diretto con la natura, i volontari della Lipu aiuteranno i bambini a realizzare delle bellissime ed ecologiche mangiatoie per gli uccelli selvatici da appendere negli alberi o nel proprio balcone di casa.
Solitamente le mangiatoie si appendono nei mesi invernali per aiutare gli uccelli a superare il rigoroso freddo. Molti uccelli, infatti, si cibano di insetti che però sono quasi del tutto assenti durante la stagione fredda e quindi cambiano la dieta alimentandosi di bacche e frutta (tordi, pettirossi, capinere, cince, ecc), ma quando pioggia e neve, o peggio ancora le gelate rendono impossibile procurarsi il cibo da soli, possiamo aiutarli appendendo delle mangiatoie nei nostri balconi. Alcune specie, comunque, visitano le nostre mangiatoie anche negli altri mesi dell’anno come ad esempio le cince, i verzellini ed i passeri.Appuntamento quindi per domenica 17 marzo a Villa Trabia, ingresso da via Salinas, dalle ore 10.00 alle 13.00, solito posto, in un boschetto vicino il grande piazzale in terra battuta, dalla parte opposta al parco giochi (mappa in allegato). L’evento è aperto a tutti. La partecipazione è gratuita. E’ gradita una donazione. Sarà possibile anche iscriversi alla Lipu come socio Junior o socio Famiglia!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.