Raccolta fondi 9 Maggio 2019: con le idee ed il coraggio di Peppino noi continuiamo

L’associazione Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, per l’organizzazione e la costruzione delle iniziative del 9 Maggio, intraprende una nuova forma di coinvolgimento di tutte le soggettività e realtà che le sono state e le sono vicine.

Una raccolta fondi che nasce per voler rendere tutti/e protagonisti/e delle iniziative che si svolgeranno in più giornate fino a concludersi il 9 Maggio, una giornata dedicata alle manifestazioni esterne: in mattinata presidio al Casolare dove fu ucciso Peppino, con diversi interventi e la partecipazione delle scuole, con l’auspicio che, dal prossimo anno in poi, finalmente il Casolare possa essere restituito alla collettività come luogo di memoria, di aggregazione e di cultura. Nel pomeriggio il corteo. Concentramento alle 16.30 davanti a quella che fu la sede di Radio Aut a Terrasini. Il corteo raggiungerà Casa Memoria Impastato a Cinisi. Dal balcone si succederanno alcuni interventi, a cominciare dal Centro siciliano di documentazione Giuseppe Impastato, dall’Associazione Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, dall’Associazione Peppino Impastato ed altri ancora da stabilire. E’ già confermata la presenza di Mimmo Lucano, Paolo Borrometi e Maurizio Landini.

Durante le giornate che precederanno il 9 Maggio, incontri, dibattiti, musica, arte, cultura seguendo il percorso che fu tracciato da Peppino e dai suoi compagni tanti anni fa, in un momento storico in cui è molto importante il protagonismo dal basso, l’aggregazione, la cultura, contro ogni forma di razzismo, fascismo, mafia, odio e violenza.

Scegliamo di intraprendere un percorso comune con tutti quelli che credono Casa Memoria sia una realtà da sostenere e che il 9 Maggio possa essere di tutti/e.


Ecco il nostro appello:

“Quest’anno ricorre il quarantunesimo anniversario dell’omicidio mafioso di Peppino, quarant’anni invece sono trascorsi dalla prima Manifestazione nazionale contro la mafia, organizzata a Cinisi il 9 Maggio 1979.

Anche quest’anno l’associazione Casa memoria Felicia e Peppino impastato, insieme ai compagni di Peppino, al Centro Siciliano di Documentazione ed altre realtà locali, unite da una comune voglia di far sentire la propria voce e dare voce a chi ha bisogno di un riconoscimento dei propri diritti, si preparano a costruire l’appuntamento annuale che si svolge durante le giornate del 9 Maggio in memoria di Peppino, lanciando una grande Manifestazione contro la mafia e contro il fascismo, in continuità con quella prima grande manifestazione che si svolse nel 1979, che ebbe il coraggio di sfidare la mafia uscendo fuori dagli stereotipi che fino ad allora la dipingevano come un fenomeno locale e folkloristico, dandole invece una rilevanza nazionale.

Quest’anno sentiamo particolarmente l’urgenza di costruire un percorso comune con le tante realtà che stanno portando avanti un processo di resistenza a una condizione sociale e ad un clima che va sempre più verso derive fasciste e poco propenso a garantire i diritti universali degli esseri umani. Parleremo delle evoluzioni della mafia e faremo un bilancio del movimento di lotta alla mafia, punteremo l’attenzione sul mondo del lavoro, sull’immigrazione, sui diritti negati, parleremo di antifascismo e di tutte quelle urgenze sociali che, partendo delle idee di Peppino, dalla sua esperienza politica e di lotta sociale, sentiamo la necessità di affrontare.

Costruire questo percorso significa spendere grandi energie in termini di risorse umane ed economiche ed è per questo che abbiamo bisogno del sostegno di tutti e tutte.

Ogni sottoscrizione, anche piccola è per noi importante, ogni supporto ci darà la forza di continuare ad andare avanti e preparare la grande manifestazione e le iniziative che vogliamo realizzare. Sarà un’importante occasione di confronto, che contribuirà a mantenere viva la memoria di Peppino, il suo messaggio educativo e di lotta contro le ingiustizie sociali.

Vi ringraziamo per questo e vi invitiamo ad essere parte di questo percorso comune.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.