Tragedia coniugale a Castelvetrano: marito e moglie ritrovati morti sul letto

Tragedia coniugale a Castelvetrano. E’ di poco fa la notizia del macabro ritrovamento dei corpi di due coniugi in via Alcide De Gasperi. Marito e moglie sono stati ritrovati esanimi sul letto della loro stanza matrimoniale. Si tratta di G.D. 58 anni, e di D.L.G. 47 anni. Ancora non conoscono le cause del decesso. Lui, D.G. era un idraulico noto in città e lei, una casalinga. La coppia aveva 2 figli. Non si sa ancora chi abbia scoperto i corpi in casa. Sul posto i carabinieri e vigili del fuoco ma si aspetta la polizia scientifica per i rilievi del caso e il medico legale per stabilire le cause della morte e accertare l’ora in cui i due coniugi sono morti. Non si sa ancora se si tratti di omicidio suicidio o se i due coniugi siano stati uccisi. I due coniugi sono stti ritrovati abbracciati e questo lascerebbe supporre che uno abbia ucciso l’altro e poi si sarebbe suicidato. Uno dei due figli, il maschio di 23 anni era partito in cerca di lavoro al nord da poco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.