mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeCronacaSenegalese naturalizzato italiano sequestra autobus con studenti e gli da fuoco

Senegalese naturalizzato italiano sequestra autobus con studenti e gli da fuoco

Un uomo di origini senegalesi, Ousseynou Sy, di 47 anni è stato arrestato questa mattina a Milano, dopo aver sequestrato un autobus carico di studenti per poi dar fuoco al mezzo. Il fatto, accaduto a San Donato Milanese, alle porte di Milano. L’uomo, naturalizzato italiano dal 2004 e con precedenti per guida in stato di ebbrezza e violenza sessuale, aveva minacciato di uccidersi.

Sull’autobus 51 ragazzini della scuola media Vailati di Crema. 22 bambini e un adulto sono stati trasferiti negli ospedali della zona. L’attentatore, rimasto ferito, è stato trasportato a San Donato ed è piantonato dai carabinieri.

A dare l’allarme è stato uno degli studenti a bordo. Secondo quanto ricostruito, Sy era alla guida del bus che doveva riportare i ragazzini a scuola. Ad un certo punto l’uomo avrebbe cambiato percorso e, rivolgendosi agli studenti con in mano un coltello, avrebbe detto: “Andiamo a Linate, qui non scende più nessuno”.

Scattato l’allarme, alcune pattuglie hanno raggiunto il bus, ma l’autista a quel punto ha forzato un posto di blocco dei carabinieri, speronando le auto, perdendo il controllo del mezzo che è finito contro il guardrail. Sentendosi braccato, Sy ha cosparso il mezzo di benzina e glia ha dato fuoco con un’accendino.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS