“Sono romantico co li mia principessa e uomo co la U maiuscola”

Ecco come si reputava Carmelo Bonetta, l’assassino di Nicoletta Indelicato trovata massacrata e poi bruciata nelle campagne del marsalese. Poco pratico della lingua italiana, nei suoi 5 profili Facebook emerge una personanalità autoreferenziale e poco incline alla realtà.

Vite virtuali “sparate” sui social, strombazzate, sbattute in faccia senza alcun costrutto nè sintattico nè reale.

Uomo con la U maiuscola? Serio? chi lo è davvero non ha bisogno di dirlo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.