Fabrizio Corona di nuovo in carcere: doveva disintossicarsi dalla cocaina

Di nuovo guai giudiziari per Fabrizio Corona. Il quarantaquattrenne fotografo- paparazzo è di nuovo in carcere, portato a San Vittore da alcuni agenti che si sono presentati ieri nella sua casa di Milano.
I poliziotti gli hanno notificato il decreto del Tribunale di sorveglianza che ha sospeso l’affidamento terapeutico che gli aveva permesso di lasciare il carcere di San Vittore. La decisione è stata presa dal magistrato Simone Luerti: l’affidamento terapeutico gli era stato assegnato per curarsi dalla dipendenza dalla cocaina, ed è ora stato sospeso per le plurime violazioni negli ultimi mesi delle restrizioni che Corona doveva rispettare, dopo i numerosi guai giudiziari avuti. 
Sarà ora lo stesso tribunale a decidere se revocare del tutto l’affidamento terapeutico o farlo restare in galera. Proprio ieri sera Corona era stato ospite di Massimo Giletti a Non è l’Arena, dove ha fatto rivelazioni choc su Imane Fadil, la modella marocchina 34enne testimone chiave del processo Ruby Ter nel quale è imputato l’ex premier Silvio Berlusconi e morta qualche giorno fa a Milano in circostanze misteriose.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.