I vitigni della tradizione vitivinicola di Cantine Pellegrino, all’evento “Coast to Coast”

68

Giovedì 4 aprile Pellegrino presenta a Catania i vitigni della tradizione vitivinicola della Sicilia occidentale. Banchi d’assaggio, degustazioni, laboratori, masterclass e un grande party finale aperto al pubblico.

Coast to Coast è il nome dell’originale evento ideato da Pellegrino, marchio storico del vino siciliano, per presentare al mondo della ristorazione e dei winelover della Sicilia orientale, la produzione vinicola più tipica della Sicilia occidentale. Un appuntamento irripetibile presso il SAL di Catania, borgo industriale dei primi del ‘900 completamente ristrutturato, con laboratori tematicimasterclass e banchi d’assaggio, riservati agli operatori del settore, e un grande party serale aperto al pubblico.

Il ricco programma prevede, per tutta la giornata, degustazioni tecniche (tenute dagli enologi della Cantina in collaborazione con Ais, Fisar, Fis, Onav e Slow Food) per scoprire l’intera linea produttiva di Cantine Pellegrino: i vini bianchi e rossi, con focus sui vitigni autoctoni tipici di quella zona (grillo, catarratto, grecanico e zibibbo), i vini delle tenute di famiglia, i moscati e passiti dell’isola di Pantelleria, e ancora i vini aromatici ed i leggendari marsala.

Spazio anche al mondo della mixology con l’imperdibile masterclass per i barman dedicata alla preparazione di cocktails a base di marsala. E per chiudere ilFinimondo! Party, una grande festa aperta al pubblico con musica live, dj set e un unico grande protagonista: Finimondo!, il rosso di Cantine Pellegrino ottenuto da uve leggermente appassite, amante della mondanità, pieno di vita, da bere al calice in buona compagnia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.