Morte di Nicoletta, i ringraziamenti dei familiari

“Ill.mo Signor Sindaco, inviamo lettera di ringraziamento con preghiera di estendere le nostre parole alle Istituzioni, Autorità e alla cittadinanza tutta”. Sono queste le parole che accompagnano la lettera, giunta oggi al sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo, con la quale la famiglia Indelicato
ringrazia per la partecipazione all’immenso dolore per la morte di Nicoletta.

Qui di seguito la lettera.

AL  SIG.  SINDACO 

DI  MARSALA

La famiglia Indelicato, insieme ai propri congiunti, desidera ringraziare pubblicamente tutte le Istituzioni, le Autorità e tutti coloro che hanno onorato la memoria della dolcissima Nicoletta per la vicinanza, il sostegno e la partecipazione al loro immenso dolore e per il tributo di affetto rivolto all’amatissima figlia, strappata prematuramente alla vita e all’amore dei suoi cari. Ringrazia, quindi, il Signor Sindaco per le parole di conforto e l’appoggio alla famiglia e Sua Eccellenza il Vescovo Monsignor Mogavero, che insieme ai sacerdoti si sono uniti in preghiera per Nicoletta; l’Arma dei Carabinieri per l’impegno profuso nelle indagini; la Prefettura, la Polizia di Stato e la Guardia di Finanza; l’Avv. Giacomo Frazzitta, legale di parte,; la Polizia Municipale e i Vigili del Fuoco per il servizio d’ordine nel giorno delle esequie; le associazioni “La Provvidenza” e la “Croce Rossa” per il servizio di soccorso; il Gruppo Scout e il Coro della Chiesa Madre per la funzione religiosa; le maestranze che hanno accompagnato Nicoletta nel suo ultimo viaggio.
Ringrazia anche: il Caffè Bernini per il contributo alle indagini, gli operatori della redazione di “Chi l’ha Visto” e tutti gli organi di informazione che si sono adoperati nelle ricerche; tutti gli amici ed i parenti che hanno raggiunto Marsala per essere presenti al solenne rito di commiato; le istituzioni scolastiche; i suoi amici intimi, i compagni di scuola e la cittadinanza tutta che si è raccolta per dare l’estremo saluto alla cara Nicoletta. 
La Famiglia stretta nel dolore e nel silenzio, commossa per la straordinaria partecipazione, ringrazia indistintamente tutta la comunità. 

I Familiari di Nicoletta