Telelaser non perdona: multe elevate sulla S.S.115

Multe elevate per gli automobilisti indisciplinati che superano il limite di 90 Km orari imposti dalla legge sulla Statale 115 in direzione Sciacca.

Quattro automobilisti che percorrevano la Strada Statale superando i 150 Km orari sono stati inchiodati dal telelaser, l’apparecchiatura dotata di telecamera in grado di registrare i video a prova delle infrazioni commesse.

Ai quattro automobilisti, oltre al verbale per l’infrazione al codice della strada, è stata ritirata la patente di guida.
Chi supera il limite di velocità di meno di 10 chilometri orari viene multato con una sanzione che va da 36 a 148 euro; oltre 10 e non oltre 40 chilometri costa, invece, multe che vanno da 148 a 594 euro e 5 punti decurtati dalla patente. Da 40 ma non oltre i 60 la sanzione minima è di 370 euro e può arrivare fino a 1.458 euro, con 10 punti decurtati e la sospensione della patente da 1 a 3 mesi. Oltre i 60 chilometri, la sanzione varia da 500 a 2 mila euro, i punti decurtati sono 10 e la sospensione della patente varia da un minimo di 6 mesi ad un massimo di un anno.