Marsala, trovato un cadavere in contrada Digerbato: è Gianni Genna?

Inquietante ritrovamento in contrada Digerbato, a Marsala. Il cadavere di un giovane è stato ritrovato a circa 1 Kilometro da dove, lo scorso 20 marzo è stata ritrovata, morta, Nicoletta Indelicato, la giovane trucidata con 12 coltellate. Pochi minuti fa è giunta la notizia del ritrovamento di un cadavere tra l’altro a poca distanza anche dal locale notturno in cui si erano perse le tracce sabato sera. Gianni Genna, 27 anni, marmista, era uscito da casa con gli amici per trascorrere una serata in un locale noto per essere un “luogo di intrattenimento per soli uomini” meglio conosciuto come “Bocca di rosa” dove si esibiscono spogliarelliste e ballerine di Lap. Gli amici hanno detto di aver lasciato lì Genna e di essere andati via perchè sprovvisti di biglietti. Secondo la loro testimonianza, Genna si era intestardito a volere entrare a tutti i costi. Genna sarebbe entrato e di lui si sono perse le tracce. Poco fa a quanto pare è stato ritrovato il corpo di un giovane . E’ molto probabile che si tratti proprio di Gianni Genna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.