Pontili allo Stagnone, On. Lo Curto: “100 mila euro” per aggiustarli

 “La Riserva Naturale Orientata delle “Isole dello Stagnone
di Marsala” va valorizzata prevedendo anche la messa in sicurezza dei
pontili. Ho chiesto ed ottenuto, da parlamentare regionale, una
rimodulazione dei fondi del Patto per il Sud destinando 100 mila euro
per il ripristino dei solarium dello Stagnone.”

Lo afferma Eleonora Lo Curto, capogruppo dell’Udc, all’Assemblea regionale siciliana.

“Nelle scorse settimane – continua – la Commissione Bilancio dell’Ars ha già espresso il parere favorevole, ai sensi dell’articolo 70 bis del Regolamento interno, n. 39/II-UE.
L’intervento finanziario sullo Stagnone è previsto nel FSC 2014/2020 –
Area tematica 2 ”Ambiente’ e Area tematica 6 ‘Rafforzamento della
capacità istituzionale”. Stamane, dopo aver appreso della chiusura dei
pontili nell’area della Stagnone per ragioni di sicurezza, ho sentito
l’assessore regionale all’Ambiente Totò Cordaro, per investirlo
direttamente sulle responsabilità dirette della Regione nella
realizzazione delle opere di messa in sicurezza. L’auspicio è che
subito le competenza sulla gestione della Riserva passino dalla ex
province, che ormai non ha condizioni economiche per agire, al Comune
di Marsala in maniera da rendere spedite anche le operazioni per
l’avvio dei lavori”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.