Paziente molestata da dentista: medico condannato a 2 anni e mezzo

Un dentista palermitano è stato arrestato dalla polizia a seguito di una condanna a 2 anni e 6 mesi, con la pena accessoria della sospensione dall’esercizio della professione medica lo stesso periodo, per molestie a una paziente. I fatti risalgono al 2012, quando, una donna aveva chiesto l’intervento della polizia perché era stata molestata dal medico in cui si trovava per una cura. Dopo aver raccontato le molestie sessuali subite, gli investigatori, hanno ascoltato il fidanzato e una parente della ragazza, acquisito l’audio delle telefonate alla centrale operativa della Questura e sentito pure la psicologa alla quale nel frattempo la vittima si era rivolta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.