Serra di marijuana in casa, arrestato 38enne

Una nuova piantagione indoor, è stata scoperta a Partanna Mondello (PA) dai carabinieri.

I militari dopo un’irruzione in una abitazione di via Feli hanno scoperto che due stanze al piano terra dell’appartamento, erano state trasformate in una piantagione indoor. La serra artigianale allacciata abusivamente con un cavo elettrico alla rete pubblica, conteneva 145 piante di marijuana, dell’altezza di circa 150 cm., lampade e reattori, impianti di condizionamento e materiale fertilizzante.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri del L.A.S.S. (laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti) del Comando Provinciale di Palermo che hanno eseguito la campionatura dello stupefacente.

L’uomo, Gaetano Clemente, 38enne palermitano, è stato tratto in arresto con l’accusa di coltivazione – detenzione illecita di stupefacenti e furto aggravato. Dopo l’udienza di convalida è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora.