Dall’auto dell’assessore “volano” rifiuti: incastrato dalle videocamere

Terremoto in giunta a Partinico, comune in provincia di Palermo. Si è dimesso l’assessore comunale Giuseppe Franzone appartenente a “Fratelli d’Italia” incastrato dalla videocamera di sorveglianza. In effetti l’auto è quella dell’assessore Franzone ma non si riesce a vedere bene chi è la persona che con nonchalance getta un sacchetto di spazzatura per strada. Partinico recentemente aveva visto anche le dimissioni di un altro assessore, Rosi Pennino, che però aveva lasciato lasciato per motivi personali. L’esponente di “Fratelli d’Italia” Giuseppe Franzone, è rimasto coinvolto comprensibilmente in una bufera politica. Gettare rifiuti dall’auto e sporcare le strade non è molto edificante ma lui, Franzone, ha ribadito di voler lasciare l’incarico per motivi politici. Franzone sarebbe infatti deluso dal recente passaggio di 2 consiglieri comunali che lo sostenevano,
Alessio Di Trapani e Simona Ganguzza fra le fila dei berlusconiani di Forza Italia.

«Prendo atto del passaggio dei due miei consiglieri di riferimento al gruppo di Forza Italia – scrive – per comunicare ufficialmente che allo stato non vi sono più le condizioni politiche per continuare a ricoprire il ruolo di assessore, fino ad oggi svolto con abnegazione e grande spirito di sacrificio. Pertanto, ringraziando il sindaco per la fiducia fin qui riposta, mi riservo di presentare le mie formali e irrevocabili dimissioni».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.