Salvini in tour: Mazara e Corleone fra le tappe siciliane

114

“Io sarò in Sicilia – ha aggiunto – è non vedo l’ora. Mi aspetto che il 25 aprile sia la festa di tutti, non solo di qualcuno. Non è solo la festa dei comunisti e mi aspetto rispetto”. Matteo Salvini ha usato queste parole come “prologo” per il suo tour siciliano. Il vicepremier leghista sarà infatti oggi 25 aprile e domani 26, in Sicilia, nello specifico a Corleone, Monreale, Bagheria, Caltanissetta, Motta S. Anastasia, Gela e Mazara del Vallo. A Corleone inaugurerà la nuova sede del commissariato di polizia, al cui ingresso verrà scoperta una targa in memoria di tutte le vittime della mafia e poi sarà nelle altre piazze a sostegno dei candidati della lega.

Si parte alle 16,15 a Monreale, in piazza Guglielmo II, per il candidato sindaco Giuseppe Romanotto. Alle 18 sarà la volta di Bagheria, in piazza Matrice, per il candidato sindaco Gino Di Stefano, mentre alle 21,15 l’appuntamento è a Caltanissetta, in corso Umberto I, per sostenere l’aspirante primo cittadino Oscar Aiello.

Domani, invece, Salvini comincerà la giornata alle 11 a Motta S. Anastasia per sostenere la candidatura a sindaco di Anastasio Carrara, poi alle 17, gli incontri proseguiranno a Gela, in piazza Umberto I, per sostenere il candidato primo cittadino Giuseppe Spata. Alle 21, il tour siciliano di Matteo Salvini si concluderà a Mazara del Vallo, dove alle 21 in via Sansone si terrà il comizio finale per sostenere il giovane candidato sindaco Giorgio Randazzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.