mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeCronacaPoliziotto uccide la moglie e poi si suicida: i figlioletti danno l'allarme

Poliziotto uccide la moglie e poi si suicida: i figlioletti danno l’allarme

Tragedia doppia a Ragusa. Un poliziotto della Stradale, S.C. 42 anni, ha ucciso la moglie di 33 anni mentre dormiva e poi si è tolto la vita con la stessa arma d’ordinanza. La terribile scoperta l’hanno fatta i due piccoli figli della coppia, due bimbi di 6 e 7 anni che hanno dato l’allarme. La moglie, A.B. era di origini piemontesi e aveva conosciuto il poliziotto proprio mentre lui prestava servizio al nord. Non sono ancora note le motivazioni per cui l’uomo ha sparato alla moglie mentre dormiva nel suo letto.

Gli agenti della Questura sono intervenuti presso l’abitazione del poliziotto rinvenendo il corpo senza vita dello stesso e della moglie. Vicino ai cadaveri è stata rinvenuta la pistola d’ordinanza. S.C. prima di ammazzare la moglie e poi di suicidarsi, ha postato sui social questa frase: “Ti ho dedicato tutta la mia vita. TI AMO”. Poi le ha sparato 3 colpi di pistola uccidendola nel sonno.

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

ULTIME NEWS