Marsala, tentata rapina dal notaio Galfano a colpi di mazza chiodata

Immagine di repertorio

Tanta paura questa mattina negli uffici dell’ex sindaco di Marsala, Notaio Eugenio Giuseppe Galfano. Erano da poco passate le 09:00 quando, uno sconosciuto ha fatto irruzione, con il volto travisato da un passamontagna e con una grossa mazza chiodata, all’interno degli uffici del professionista, dirigendosi direttamente verso di lui e colpendo violentemente la sua scrivania, mentre si trovava con un cliente.

Ingresso degli uffici del notaio Galfano

A quel punto è scoppiato il caos, negli uffici infatti, erano presenti tutti gli impiegati, uno dei quali sarebbe riuscito a togliere il bastone all’aggressore, mettendo in fuga quest’ultimo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno immediatamente avviato le ricerche.

Fortunatamente non ci sono stati feriti.