Calatafimi Segesta: online la piattaforma di democrazia partecipativa sviluppata dal Gruppo Amunì

Da un’idea del gruppo Amunì Calatafimi, subito accolta dal Sindaco Accardo, arriva per Calatafimi Segesta il primo portale web dedicato alla democrazia partecipativa. L’iniziativa si propone di rendere tutti i cittadini parte attiva della vita politica della Città di Calatafimi Segesta. A sviluppare, gestire e seguire il portale in modo del tutto autonomo, è il gruppo Amunì che ha deciso di mettere a disposizione dell’Amministrazione questo innovativo strumento.

E’ già online e quindi utilizzabile da tutti i cittadini, anche per i tanti giovani calatafimesi purtroppo fuori, per svariati motivi, ma con il cuore sempre alla città. Attraverso questa piattaforma dunque, tutti i cittadini calatafimesi potranno dare il proprio alla vita amministrativa della città presentando idee e/o punti da inserire, a breve poi, sarà possibile altresì sfruttare la piattaforma per suggerimenti, segnalazioni, evidenziare problematiche o idee di sviluppo, semplicemente accedendo alle diverse aree tematiche create. Uno strumento di facile accesso da qualsiasi smartphone e pc e di facile fruizione per abbracciare qualunque fascia d’età, che può quindi rendere qualsiasi calatafimese parte attiva della vita politica ed amministrativa della città:

www.calatafimipartecipa.it

facebook/Calatafimi Partecipa

Il gruppo di Amunì commenta:

“Spesso, anche fra noi giovani, sentiamo numerose lamentele su quello che non va, senza però apportare un deciso contributo per migliorare la situazione sociale, economica e politica della nostra stupenda Città. Altre volte invece sentiamo tante idee provenire da nostri compaesani dovuti emigrare per esigenze lavorative o di studi, idee che restano sospese nel nulla perché non vi era uno strumento che desse voce e peso a queste. Con il portale adesso online, miriamo a creare un funzionale strumento di democrazia partecipativa che possa diventare azione di partecipazione per i primi, e azione di apporto concreto per i secondi, seppur lontani. 

Siamo sicuri che se le persone inizieranno ad usare il portale e quindi a renderlo vivo, questo possa diventare un’essenziale strumento di miglioramento per la nostra Città. Priorità del Sindaco Accardo, e della coalizione completa, è quella di rendere tutti i cittadini parte attiva della vita amministrativa di Calatafimi Segesta. Ci ha illustrato parte del suo programma e per questo ci siamo trovati subito in sintonia mettendo a disposizione il portale e la nostra voglia di fare. Abbiamo trovato un gruppo unito che crede nella democrazia partecipativa e in un sempre maggior sviluppo della Città.”

La democrazia partecipativa è ormai parte integrante del modello europeo di società. La partecipazione diviene quindi un diritto dei cittadini ed un elemento portante della democrazia.

Ecco il video di come funziona: